Skip to content

Customer Experience Automation

L’automation dovrebbe creare delle customer experience migliori

L’automation focalizzata su vendite o marketing è troppo limitata. Tutto quello che fai influenza la tua customer experience, per questo l’automation dovrebbe poterti aiutare in tutto quello che fai.

La customer experience automation, o automation CX, rappresenta un nuovo approccio per costruire connessioni significative con i tuoi clienti.

L’automation è datata, necessita di un cambiamento

Negli ultimi 10 anni l’automation è diventata più accessibile e, più che mai, può utilizzare i dati per inviare messaggi più personali.

E se potessi inviare ad ognuno il messaggio perfetto?

Oggi la maggior parte delle automation consente di inviare alle persone quello che vogliono vedere – come gruppo. E se potessi spingerti oltre? E se potessi farlo per ogni singola persona e non solo per i gruppi, senza dover costruire centinaia di automation manualmente?

  • Potresti inviare ad ogni persona la storia giusta
  • Potresti regalare ad ogni persona un’esperienza unica
  • Potresti programmare ogni messaggio così da essere visualizzato nel momento di maggiore impatto

I 6 principi dell’automation CX

L’automation è datata. Ecco le linee guida per rimediare.

  • Ogni persona dovrebbe godere di un’esperienza su misura

    Ognuno è diverso dall’altro e l’automazione dovrebbe garantire ad ogni persona esattamente ciò di cui ha bisogno.

  • Non dovresti aver bisogno di cominciare con una pagina bianca

    Un’automation più intelligente ti aiuta a costruire, così da non doverlo fare un pezzo alla volta.

  • L’esperienza perfetta cambia nel corso del tempo

    Le automation dovrebbero aggiornarsi da sole per risparmiarti la fatica di mantenere automation complesse e potenti.

  • Conosci la tua attività, dovresti tenere ancora tutto sotto controllo

    Conosci i tuoi clienti. Dovresti ancora poter aggiungere un tocco umano. Anche se le automation diventano intelligenti, devi ancora poter essere colui che tiene le redini.

  • Le esperienze ideali variano da attività ad attività

    La tua attività è diversa. Le automation dovrebbero ottimizzarsi sulla base dei parametri che sono per te più importanti, non solo generici click e open.

  • Non si tratta solo di messaggistica, tutto influisce sui tuoi clienti

    L’automation controlla più dei semplici messaggi, gestisce tutto ciò (incluso il tuo team) che inciderà sulla customer experience.

Ogni esperienza potrebbe essere più personale

L’esperienza più personale è quella vincente. L’automation può aiutarti a migliorare il tuo tocco personale e umano in modo da garantire ad ognuno la giusta esperienza continuando però ad avere un’attività che possa sentire come “tua.”

La grande automation rende la tua attività personale sotto vari punti di vista.

Contenuto

Personalizza ogni messaggio per chiunque lo legga.

Continua

Routing

Connettiti con le persone tramite l’unica sequenza che abbia senso per loro.

Continua

Timing

Crea pause e momenti di invio unici in modo che ogni messaggio arrivi al momento giusto.

Continua

Lo status quo non è sufficiente.
E se le automation potessero imparare?

Con l’ausilio del machine learning stiamo lavorando ad automation più intelligenti, automation che si personalizzano automaticamente per ogni persona così da ottenere risultati migliori dalla stessa mole di lavoro.

Quando crei un’automation di nuova generazione crei un unico e semplice flusso. Il machine learning trasforma quel flusso in centinaia di esperienze uniche e nuove create per ogni persona.

Cosa creerai: Cosa vivranno i tuoi clienti:
Cosa creerai: Cosa vivranno i tuoi clienti:

Come può un’automation creare migliaia di esperienze uniche?

Nel futuro le automation impareranno. Machine learning analizzerà tutti i tuoi dati per verificare quali contenuti, routing e timing funzionano per ogni cliente. Stiamo costruendo automation che garantiscano ad ognuno un’esperienza unica.

Pronto a iniziare?