Come aumentare le vendite: le 3 strategie più efficaci del 2022

Il mondo delle vendite può risultare complesso. In un mondo sempre più agile, connesso e competitivo, devi lavorare duramente per farti notare.

Se tu o la tua azienda state faticando per raggiungere i vostri obiettivi di vendita, sei nel posto giusto. Questo articolo offre una prospettiva su tre strategie efficaci che i migliori team di vendita non vogliono che tu scopra.

Abbiamo dei consigli per la tua strategia di marketing fino al momento di chiudere per assicurarti che il tuo ciclo di vendita end-to-end stia sfruttando il suo massimo potenziale. Che tu sia proprietario di un’azienda, il responsabile delle vendite o un responsabile dello sviluppo aziendale, continua a leggere per scoprire come aumentare le vendite nel 2022.

Sommario:

1. Ottenere più lead di qualità grazie a una migliore strategia di marketing

Un buon piano per il marketing è la base per qualsiasi vendita; dopo tutto, non puoi vendere a un potenziale cliente senza che prima ti conoscano. Far apparire il tuo nome davanti a un consistente numero di acquirenti motivati e coinvolti è un metodo garantito per far crescere le tue vendite. Ecco quattro modi per portare le tue strategie di marketing al livello successivo.

Trova nuovi clienti su LinkedIn (o altre piattaforme di social media)

Specialmente per il mondo B2B, LinkedIn è un posto fantastico per scoprire, far diventare prospetti e influenzare futuri clienti. Come ogni social media, più contribuisci alla tua rete, più cresce la possibilità di creare connessioni significative; per questo ti consigliamo di creare una rete tramite post regolari sul tuo profilo e nei gruppi. Dovresti anche conoscere il mercato e il pubblico a cui ti rivolgi.

Le comunità di vendita e marketing concordano, con quasi tutti gli esperti marketer di contenuti B2B che utilizzano LinkedIn per la distribuzione dei contenuti. Dal momento che puoi scegliere i tuoi target in base alle dimensioni dell’azienda, ai titoli di lavoro e altro, è un ottimo modo per attirare solo i tuoi clienti ideali.

Se vuoi portare le tue vendite al prossimo livello, dai uno sguardo a LinkedIn Sales Navigator. Questi strumenti premium ti aiutano a identificare i lead all’interno della tua nicchia, con diverse opzioni disponibili per creare presentazioni calorose per i tuoi prodotti e servizi. Questo può aiutarti ad avviare immediatamente il tuo funnel di vendita.

Migliora i tuoi contenuti di email marketing

Nonostante l’opinione comune, l’email marketing è tutt’altro che morto. Infatti, è assolutamente vivo se sai quello che stai facendo! Poiché la maggior parte dei professionisti passa 3,1 ore al giorno sulle email, farsi notare nella loro casella email è un’ottima strategia per aumentare le vendite.

Non rimanere indietro: l’85% delle aziende B2B usano l’email marketing come una parte fondamentale della loro strategia globale.

Ti consigliamo concentrare la tua attenzione sull’email marketing, sfruttando modelli di email ben progettati. Non solo colpiscono i futuri clienti, ma sono anche semplici e veloci da configurare e inviare.

modelli di email da ActiveCampaign
Modelli di email già pronti da ActiveCampaign

Ovviamente, le email ben impostate sono inutili se i clienti non le aprono, quindi prenditi il tempo necessario per ricevere i feedback dei clienti e scoprire come scrivere oggetti delle email che possano attirare l’attenzione per migliorare il tuo tasso di apertura.

Per non parlare del fatto che l’email è il canale più accessibile per iniziare a sfruttare l’automazione delle vendite. Se vuoi un vantaggio, puoi leggere la nostra guida, in inglese, su come creare funnel di email marketing per il tuo business. In questo modo, è possibile alimentare automaticamente i lead che si iscrivono a una prova gratuita o a un webinar nel tempo.

Aggiungi SEO al tuo marketing

Se stai cercando una strategia più a lungo termine per aumentare le vendite con il marketing, dai un’occhiata alla SEO (search engine optimization). Il 74% dei venditori dice che la SEO ha un ritorno sugli investimenti eccellente, ma perché è così? L’intenzione di chi compra è maggiore quando cerca prodotti o servizi specifici online, per cui è lampante l’importanza di investire in questa tecnica di marketing digitale.

Ecco alcune nozioni di base:

  • Esegui uno studio delle parole chiave per trovare i termini di ricerca rilevanti che le persone utilizzano per trovare i prodotti o i servizi nel tuo settore.
  • Crea contenuti mirati a tali parole chiave, includendo la parola chiave nei meta tag e nelle intestazioni.
  • Non riempire i tuoi contenuti di parole chiave: crea un articolo di qualità che copra un’ampia selezione di argomenti correlati e domande comuni (dai un’occhiata alla sezione “Le persone hanno chiesto anche” per trovare ispirazione).

Per creare una strategia di marketing e di vendita davvero integrata, unisci la tua strategia SEO con la tua strategia per l’email marketing con una piattaforma di email marketing. Ad esempio, puoi indirizzare futuri clienti al tuo sito Web e coinvolgerli nuovamente con i tuoi prodotti e servizi.

Effettua il remarketing per i lead e i clienti esistenti

Molte persone si dimenticano che un ottimo modo di aumentare le vendite è concentrarsi su come far aumentare la spesa dei tuo clienti esistenti. Questo si chiama retargeting e ti aiuta a chiudere con i lead o anche ad aumentare le vendite ai clienti attuali con prodotti e servizi supplementari.

Come iniziare il retargeting:

  • Includi un pixel di tracciamento all’interno del tuo sito Web o della tua app: ad esempio Pixel di Facebook o Google Analytics.
  • Crea strategie di marketing basate sulle pagine che hanno visitato: ad esempio, una per i visitatori che hanno comprato un prodotto e una per quelli che hanno solo visitato la pagina di un prodotto.
  • Puoi anche configurare il retargeting via email se la tua piattaforma si integra con gli strumenti di tracciamento.

Il remarketing si integra all’interno delle tue strategie di marketing come l’email o i social media ed è un’ottima strategia per aumentare le vendite. Ricorda, più il cliente è soddisfatto, minore è il tasso di abbandono.

2. Ottenere più vendite con un processo di vendita più fluido

Proprio come trascurare i tuoi attuali clienti, le aziende spesso perdono tempo cercando di creare un nuovo processo di vendita da zero. Invece, pensiamo che dovresti concentrarti per ottimizzare quello di cui disponi già per creare una migliore esperienza end-to-end per i potenziali clienti.

In questo modo, puoi risparmiare tempo e iniziare a vedere il risultato dei tuoi sforzi in un lasso di tempo molto più breve.

Ottimizza il tuo sistema di gestione delle relazioni con i clienti (CRM)

Più della metà dei venditori utilizza un sistema CRM per ottenere più vendite. Se vuoi sapere perché, dai un’occhiata ad alcune incredibili statistiche CRM qui (contenuto in inglese).

statistica dei professionisti delle vendite che usano crms
Utilizzo del CRM da parte dei professionisti del settore vendite

La maggior parte delle aziende impiega alcune forme di CRM, ma molte di queste non sfruttano al massimo le funzionalità. Con l’automazione, l’intelligenza artificiale, l’analisi dati avanzata e le capacità da mobile, il futuro del CRM appare solido e sarà il tuo alleato definitivo. I sistemi CRM aiutano i team di vendita a prendere decisioni migliori, ottimizzare il tempo e individuare le tendenze di vendita più importanti per incrementare le prestazioni.

Ecco come sfruttare tutta la potenza dei moderni CRM:

  • Prevedi il valore dell’affare con strumenti basati sull’IA e concentrati sui lead di alto valore.
  • Configura le automazioni che assicurano un flusso regolare di lead in tutta la pipeline.
  • Assegna i lead in base alle aree di competenza e all’anzianità.

Automatizza il follow-up delle email

Puoi sfruttare i dati del CRM per inviare automaticamente email di follow-up personalizzate. È un ottimo modo per costruire un rapporto e aumentare le vendite.

Il 48% dei professionisti del marketing digitale B2B affermano che l’email marketing era molto efficace nel promuovere le conversioni. Se vuoi portare le tue vendite al livello successivo, sfrutta la potenza dell’automazione del marketing per velocizzare i tuoi processi di vendita e utilizzare più tempo per chiudere affari.

Semplifica la tua pipeline

Uno dei modi principali per aumentare le vendite è migliorare il tuo processo di vendita rendendolo più semplice, rapido e intuitivo perché i clienti nuovi ed esistenti continuino ad acquistare da te. Sono molti i team di vendita che complicano inutilmente le loro pipeline di vendita, allontanando i clienti con troppo rumore.

Dovresti semplificare la tua pipeline di vendita per reagire ai clienti il più rapidamente possibile.

  • Usa l’automazione per dare ai clienti le informazioni di cui hanno bisogno senza il tuo coinvolgimento.
  • Rimuovi i passaggi non necessari e l’approvazione del manager, fai prendere decisioni ai tuoi venditori con delle fasce di prezzo ed esempi chiari.
  • Assegna automaticamente i lead ai rappresentanti di vendita adatti fin dal primo giorno grazie a criteri quali le dimensioni dell’azienda, il settore e altro ancora.

Digitalizza tutta la tua customer experience

Il punto centrale di tutto ciò è digitalizzare la tua pipeline di vendita ovunque possibile. Questo fa parte di una strategia di trasformazione digitale più ampia in cui i migliori team di vendita sfruttano le tecnologie digitali per aumentare le vendite. Dopo tutto, il 70/ dei clienti afferma che i processi collegati sono fondamentali per convincerli.

Abbiamo parlato dei CRM, dell’automazione del marketing e degli annunci sui motori di ricerca, dovresti scoprire i chatbot, il supporto sui social media e le piattaforme di coinvolgimento per le vendite per stupire i tuoi clienti con un’esperienza digitale fluida e coesa.

Ecco alcune chiavi per il successo:

  • Integra le vendite e il supporto nella stessa piattaforma.
  • Prepara tutti i membri del tuo team perché possano utilizzare gli strumenti in maniera efficace per individuare interazioni passate.
  • Recluta “evangelisti” per aiutarti a migliorare i tassi di adozione all’interno di team e reparti.

3. Chiudere più affari con tecniche di vendita migliori

Abbiamo già affrontato le strategie di alto livello come il marketing e la gestione delle pipeline, ma l’ultimo ingrediente per ottenere più vendite è far sì che i tuoi venditori vendano in modo più efficiente. Puoi farlo implementando nuove tecniche e strumenti di vendita.

Adotta un approccio di vendita consultivo

La vendita consultiva è diventata una delle tecniche fondamentali nell’arsenale di un venditore. Invece di optare per le tecniche tradizionali di vendita, la vendita consultiva dà la priorità alle relazioni con i clienti per identificare e fornire soluzioni che soddisfino le esigenze del cliente.

I migliori venditori B2B parlano per meno della metà del tempo, lasciando più spazio al prospetto.

Oggi, con così tante informazioni a disposizione di tutti sul Web, devi gestire bene l’ascolto attivo e le informazioni che fornisci per chiudere l’affare e dimostrare di essere la miglior persona incaricata delle vendite.

  • Allena i tuoi venditori ad ascoltare di più.
  • Dai un nuovo aspetto al tuo team di vendita chiamandolo “consulente di crescita” o utilizzando titoli simili e rivolti all’esterno piuttosto che all’azienda.
  • Adatta la tua pipeline con proposte personalizzate e altri passaggi per far sentire i potenziali clienti ascoltati.

Esercitati a superare le obiezioni

Nel mondo delle vendite, sentirai spesso la parola “no“. Se ti stai chiedendo come aumentare le vendite, devi prima abituarti all’idea di superare le più comuni obiezioni alle vendite conservando il giusto equilibrio tra resilienza e professionalità.

Sia che i tuoi potenziali clienti cavillino sul prezzo, mettano in dubbio la qualità del servizio o semplicemente scelgano una tattica di stallo, fai le tue ricerche sulle obiezioni comuni e trova il modo per muoverti attraverso di esse per arrivare alla vendita.

Fai così per aiutare i tuoi team a superare ogni “no” che ricevono:

  • Informati sulle preoccupazioni prima dell’acquisto dei tuoi clienti esistenti e scopri come il tuo prodotto li ha aiutati a liberarsene.
  • Crea una lista di casi di studio rilevanti che affrontino in modo efficace le preoccupazioni più comuni.
  • Crea un copione che incoraggi all’ascolto e all’empatia, non solo una vendita forzata.

Vuoi aiutare il tuo team a concludere ancora più vendite? Leggi il nostro elenco curato in lingua inglese di consigli per la produttività delle vendite.

Stabilisci parametri di riferimento e misura i tuoi risultati

Quando cerchi di ottimizzare qualcosa, devi avere un punto di partenza e un modo per valutare i progressi. Per questo devi prendere confidenza con l’analisi dei tuoi affari. Prenditi il tempo necessario per comprendere quali lead concludi e quali si allontanano.

Il tuo CRM è la tua arma migliore per il tracciamento e l’analisi di questi dati, ti aiuta a scoprire in anticipo le tue possibilità di trionfare con ogni prospetto. Questo ti permette di lavorare in modo più intelligente e di dare priorità ai tuoi sforzi verso quelle attività che aiutano ad aumentare le vendite.

Ad esempio, con il CRM di ActiveCampaign, puoi visualizzare un report di previsione delle offerte personalizzate e utilizzarlo come punto di riferimento. Si basa sullo storico dei dati, quindi se riesci a superarlo costantemente, significa che le tue modifiche stanno dando i loro frutti.

report di previsione delle offerte su deals crm di activecampaign
Report di previsione delle offerte di Deals CRM di ActiveCampaign

Fai dell’esperienza cliente la tua massima priorità

Mettere il cliente al centro del tuo processo di chiusura è il modo migliore per dare priorità alle sue necessità e aumentare le tue possibilità di aumentare le vendite. Questo significa assicurarsi che, per ogni interazione con il cliente stai:

  • Prendere tempo per capire la prospettiva del cliente
  • Cercare modi per risolvere i loro problemi
  • Ascoltare più di quanto si parla
  • Fornire informazioni e approfondimenti sulle potenziali soluzioni

Concentrati su questo dando priorità a un servizio clienti eccellente e siamo sicuri che vedrai un netto miglioramento dei tuoi tassi di chiusura e della fedeltà dei clienti. È uno dei nostri migliori consigli per far crescere la tua attività. Dopotutto, il detto “le persone comprano dalle persone di cui si fidano” non è mai stato vero come oggi nel mondo delle vendite.

Dai un impulso al tuo team di vendita con un potente software di automazione delle vendite

Quello delle vendite è un campo molto competitivo, quindi dovrai usare la creatività per avere un vantaggio quando si tratta di aumentare i numeri delle vendite.

Il modo migliore per stupire i clienti nel 2022 è sfruttare la tecnologia digitale all’interno del tuo ciclo di marketing, vendita e seguito post vendita. Ti consigliamo di iniziare il percorso con il software per l’automazione delle vendite che ti aiuterà a velocizzare e ottimizzare il tuo processo end-to-end.
Vuoi sapere come lo fa ActiveCampaign? Dai un’occhiata all’offerta della nostra CRM di vendita con potenti automazioni. Rendi più veloce la tua pipeline di vendita, integra le email automatizzate all’interno dei tuoi processi e supera la concorrenza.

Comment section